Domenica 31 marzo la società ha deciso a malincuore di non disputare la gara di C2 contro il Rugby Alto Vicentino. La conseguenza è la sicura estromissione della cadetta dal campionato.

La mancata presenza di alcuni giocatori per sopraggiunti impegni di lavoro o familiari e gli infortuni di vari atleti hanno portato a non avere una rosa sufficiente per le due squadre quindi, considerando che in questo momento l’obiettivo primario è il mantenimento della categoria in C1, abbiamo valutato di concentrare lì tutte le nostre forze e di ritirare la cadetta.

Rimaniamo convinti della bontà del progetto che prevede la possibilità per tutti gli atleti di esprimersi al meglio, sia quelli con maggior esperienza e volontà di crescita agonistica, sia quelli che hanno cominciato da poco, non possono garantire una costante partecipazione a tutti gli allenamenti o hanno bisogno di più tempo per accedere alla categoria superiore.

Per questo, nella prossima stagione sportiva, il nostro progetto rimarrà invariato e continueremo a lavorare per riuscire a disporre di una prima squadra competitiva che militerà nel campionato C1 e, se ce ne saranno i presupposti, una cadetta che giocherà in C2 e che sarà anche serbatoio e trampolino di lancio per gli atleti più meritevoli.

É doveroso ringraziare tutti i giocatori che si sono impegnati con serietà e costanza ed è altrettanto doveroso ringraziare l’allenatore Silvano Zampini che ha fatto altrettanto. Quest’ultimo continuerà a far parte dello staff tecnico seniores con il ruolo di assistant coach.

Siamo tutti dispiaciuti, ma non dobbiamo farne un dramma. A volte è meglio fare un passo indietro e cercare una soluzione migliore piuttosto che proseguire e peggiorare la situazione.

 

infovevr.westveronarugbyunion@federugby.it
IndirizzoVia San Quirico - 37060 Sona (VR)

West Verona Rugby Union a.s.d. - Codice Fiscale e Partita IVA: 03432580235