Termina con una sconfitta la partita giocata domenica tra la cadetta del West Verona Rugby e la Scaligera Valeggio. L’attesissimo derby C2 è infatti terminato con un netto 0-55 a favore degli avversari, dopo un match particolarmente difficile per i Draghi.

Ecco le parole del capitano della C2 West Massimo Ceriani:
“La partita non è andata come ci eravamo prefissati, purtroppo abbiamo dovuto togliere molti giocatori da ruoli fissi e spostarli in altri per coprire tutte le posizioni. Ne è uscita una linea mediana abbastanza importante e pronta a placcare visto che Valeggio è una squadra pesante; purtroppo è però mancato il rispetto delle direttive: giocare spostando tanto i punti d’incontro e aprire palla. Questo ci ha penalizzato. In più con la giornata calda abbiamo fatto tutti più fatica”.

“Non è stata una partita giocata con il cuore West, siamo usciti tutti molto provati dal campo. Non abbiamo dato il massimo, ho visto l’impegno di qualcuno nel giocare in un ruolo diverso, ma non è bastato per fare la differenza.
Mi dispiace per il nostro allenatore perché aveva preparato una partita studiata e fatta bene in modo da ottenere un risultato diverso, ma non siamo riuscirti a rispettare le sue direttive”.

infovevr.westveronarugbyunion@federugby.it
IndirizzoVia San Quirico - 37060 Sona (VR)

West Verona Rugby Union a.s.d. - Codice Fiscale e Partita IVA: 03432580235