Si è svolto nella mattinata di domenica 19 maggio, sul campo di Sona, il concentramento minirugby che ha coinvolto le categorie di under 6, 8 e 10 del West insieme a Aries Rugby, ASD Valchiampo Rugby e Rugby Thiene.

Come sempre ottima l’organizzazione della giornata, dall’inizio delle partite al terzo tempo finale, nonostante il meteo non particolarmente favorevole.

I Coach dell’U8 Giorgio Bonato e Umberto Pasetto rispondono ad alcune domande:

L’under 8 è stata quella che quest’anno ha dato più risultati, non solo sul campo, ma anche a livello di numeri. Qual è il segreto del lavoro?

Giorgio: Lo scorso anno è stato fatto un ottimo lavoro in under 6 e noi, di conseguenza, ora ne godiamo i frutti, con due team in under 8. Questo è stato un anno produttivo e divertente, il segreto è solo lavorare bene.

Cosa possiamo portare in futuro per un’altra bella annata di under 8?

Giorgio: mi auguro che ci sia sempre questa grande presenza di giocatori, è un vantaggio per tutti, soprattutto per il futuro del club. Più numeri abbiamo, più giocatori riusciremo a formare. Va fatto un ringraziamento a Mauro Olivieri che si è sempre dedicato al minirugby con tanto amore.

Lo staff tecnico è composto quasi interamente da giocatori della prima squadra, quindi siete un po’ gli eroi di questi bambini. Cosa vuol dire essere giocatore e portare ai bambini la vostra esperienza e cosa vuol dire essere un bambino dell’under 8 e avere come coach un giocatore della prima squadra?

Umberto: Spero che per i bimbi sia un bello stimolo per venire ad allenamento, impegnarsi e fra 10 anni arrivare in prima squadra. Magari avrò la fortuna di giocare con qualcuno dei bambini che ho allenato facendo questo ponte tra minirugby e prima squadra. Grazie a questa prima esperienza da educatore ho imparato molto proprio dai bambini, mi auguro di continuare questo bel percorso.

infovevr.westveronarugbyunion@federugby.it
IndirizzoVia San Quirico - 37060 Sona (VR)

West Verona Rugby Union a.s.d. - Codice Fiscale e Partita IVA: 03432580235