La Prima squadra del West Verona Rugby viene battuto da Crema con il punteggio di 27-19 nel match giocato ieri sul campo avversario. Una partita che poteva essere un’occasione di riscatto per i Draghi, ma che invece lascia l’amaro in bocca per l’epilogo: 5 punti tondi per i padroni di casa e 0 per i veronesi, ora all’ultimo posto del girone 2 della pool passaggio.

Il West inizia la partita subendo 3 mete nei primi 20 minuti di gioco. Al 5’, da rimessa laterale parte la rolling maul che schiaccia la prima meta per Crema. Qualche minuto dopo arriva la seconda marcatura dei padroni di casa: Crema recupera un pallone a centro campo e dopo 3-4 fasi buca la difesa veronese e va in meta per il 14-0.

Gli avversari trovano poi un’altra occasione che va a segno: da mischia, Crema calcia e fa uscire la palla sui 5 del West, che sbaglia la rimessa laterale. Dopo due fasi di gioco Crema entra in area di meta e segna il 19-0. Falli ripetuti da parte del team veronese concedono una punizione ai padroni di casa che si portano sul 22-0. Sullo scadere della prima frazione di gioco i Draghi cominciano a guadagnare terreno: al 31’ arriva la meta da rolling maul e al 38’, dopo una bella azione del West, la marcatura di Peloso.

Il secondo tempo inizia con occasioni da entrambe le parti, ma con un West che spreca preziose opportunità. Gli avversari, dopo fasi ripetute, marcano la quarta meta. Chiude la partita una meta tecnica assegnata al West, dopo falli ripetuti in mischia dei padroni di casa.

Ecco il commento del coach Francesco Brolis: “C’è tanto stupore e delusione per i primi 20 minuti del match, dove ho visto i ragazzi assenti.  Non si può affrontare uno scontro diretto in questo modo. Ci sono volute tre mete avversarie per darci una sveglia.  Appena abbiamo fatto quello che dovevamo abbiamo segnato, ma partire con un 20 a 0 di certo complica tutto. Alla fine, anche il rammarico di non aver portato a casa neanche due punti e molti errori per la fretta nel finale non ci hanno permesso di segnare la quarta meta e ottenere due punti. Partiamo ora dal fondo della classifica ed è tutto in salita, ma ho visto comunque impegno e quindi restiamo determinati verso il nostro obiettivo e ripartiamo con il lavoro”.

infovevr.westveronarugbyunion@federugby.it
IndirizzoVia San Quirico - 37060 Sona (VR)

West Verona Rugby Union a.s.d. - Codice Fiscale e Partita IVA: 03432580235